fbpx

Contest JazzAlguer Mediterrani, concorso per giovani band

Contest JazzAlguer Mediterrani, concorso per giovani band

C’è tempo fino al 15 aprile per iscriversi a JazzAlguer Mediterrani, il concorso per giovani band della rassegna in svolgimento ad Alghero (Ss).

Scadono il 15 aprile le iscrizioni a JazzAlguer Mediterrani, il concorso per giovani band in programma nell’ambito della prima edizione di JazzAlguer, la rassegna di musica e arti in pieno svolgimento ad Alghero (Ss) dallo scorso dicembre (e fino al prossimo luglio) per la direzione artistica di Paolo Fresu.

Il contest è aperto alle formazioni musicali dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, con un’età media (sommando quelle dei loro componenti) non superiore ai trentacinque anni, e che abbiano pubblicato al massimo due album. Jazz, indie e musiche del mondo sono i generi ammessi; altro requisito richiesto, l’originalità dei brani proposti.

Per partecipare, i gruppi interessati dovranno compilare la scheda di iscrizione che si trova nel sito www.jazzalguer.it, indicando in particolare il link a un video musicale con la registrazione di un brano rappresentativo della propria proposta artistica.

Tra tutte le formazioni che si iscriveranno (entro il 15 aprile), la giuria del concorso – di cui fanno parte Paolo Fresu, Nick The Nightfly, musicista, deejay e voce storica della radio, il contrabbassista Salvatore Maltana e i giornalisti Marco Molendini e Riccardo Sgualdini – selezionerà cinque band finaliste che saranno chiamate a esibirsi dal vivo ad Alghero venerdì 18 e sabato 19 maggio (viaggi e alloggi a carico dell’organizzazione). Al termine delle due serate, gli stessi giurati decreteranno il gruppo vincitore, al quale andrà una borsa di studio del valore di cinquemila euro da destinare esclusivamente ad attività di formazione e crescita artistica, corsi di specializzazione, produzione e/o pubblicazione di un disco.

Il regolamento di partecipazione al contest è disponibile online all’indirizzo www.jazzalguer.it. Per maggiori informazioni gli interessati possono telefonare al numero 3288399504 o inviare un’e-mail a jazzalguer@gmail.com. Altre notizie e aggiornamenti alla pagina www.facebook.com/jazzalguer.

Al di là della competizione e dell’aspetto strettamente musicale, JazzAlguer Mediterrani vuole però essere, negli intenti degli organizzatori, un’occasione di arricchimento, scambio di esperienze e crescita umana e professionale per le giovani band coinvolte. Ma non solo: rivolgendosi ai paesi del bacino mediterraneo, l’iniziativa si propone anche come un incubatore di idee e un momento di confronto e dialogo interculturale. Rientra in questa prospettiva l’allestimento, negli stessi giorni del contest, di un mercato delle eccellenze agro-alimentari e della cucina mediterranea, una tradizione che racchiude in sé i valori dell’ospitalità, del vicinato, della creatività. Capitolo tra i più originali e qualificanti dell’intera rassegna JazzAlguer, il contest incarna così lo spirito della manifestazione e della sua città, Alghero, affacciata sul mare, ponte di giunzione ideale tra Africa e Europa, aperta agli incontri e allo scambio.

La prima edizione di JazzAlguer è organizzata dall’associazione​ ​culturale​ ​Bayou​ ​Club-Events con il contributo del Comune​ ​di​ ​Alghero, della Fondazione​ ​di Sardegna,​ della ​Camera​ ​di​ ​Commercio di Sassari, della Fondazione​ META, di Unipol Gruppo, di Sella&Mosca e del Banco​ ​di​ ​Sardegna con il patrocinio dell’Assessorato del Turismo della Regione​ ​Autonoma della Sardegna.


Tags assigned to this article:
ContestJazzMusic Contest

Related Articles

“THE SOUL TRAIN”, E’ USCITO IL PRIMO CD DELLA THE SOUL TRAIN BAND

“THE SOUL TRAIN” è il CD di debutto della THE SOUL TRAIN BAND. La band sarda fondata da Salvatore Amara

“I Thàlassa Mas”, il nuovo album di Francesco Mascio e Alberto La Neve

Dato alle stampe lunedì 7 ottobre 2019, disponibile in copia fisica e sulle principali piattaforme digitali, I Thàlassa Mas è

E’ uscito Isterica il secondo video del progetto Elettrika

Esce in questi giorni Isterica, il secondo video di Elettrika, ad anticipare l’uscita di un ep omonimo, prevista per la

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment