ANTONELLO FRONGIA

ANTONELLO FRONGIA

Antonello Frongia

Voce, chitarra

Nasce a Cagliari nel Settembre del 1967. Numerosi premi locali e regionali, palchi diversi con una sua band e le fortunate trasmissioni televisive Fuori Onda e Contro Canto, fino al fortunato Premio Dalla del 2013 dove si mette in evidenza con i suoi primi pezzi.

L’ anno successivo (ricco di riconoscimenti di livello) è quello della maturità, la vittoria del Premio della Critica al Dalla 2014 con i suoi inediti jazz, che gli valgono una visibilità anche fuori dalla Sardegna e l’ incontro con l’ etichetta San Luca Sound, partner del Premio con cui decide di produrre il suo primo cd.

Avviato allo studio della teoria musicale da una zia suora e musicista, muove i suoi primi passi come allievo di chitarra, prima classica col Maestro Pietro Allori e poi ritmica e acustica col Maestro Giancarlo Saiu.

Sono i tempi delle prime band fra ragazzi e della scoperta della vocalità come mezzo espressivo. Lasciata per qualche anno la musica per conseguire la laurea in Medicina e successiva specializzazione, riprende a fare musica e contemporaneamente teatro.
L’ incontro con la Maestra Rita Sannia ed il Maestro Pierpaolo Cardia è però l’ input definitivo che fa sorgere una vocazione allo swing, alla cura dell’ interpretazione e della scrittura di pezzi inediti.

Per ulteriori informazioni:

Leggi l’articolo sul video “Non voglio più perderti”

Visita la pagina facebook di Antonello Frongia

3497920508

 

Marco Sotgiu

Marco Sotgiu

Fondatore e Direttore di spettacolart.it Appassionato di musica. Suono la batteria. Non sono un giornalista.


Tags assigned to this article:
CantanteCantautoreJazzpopSwing

Related Articles

SOUND AND VISION

SOUND AND VISION Cover-band I quattro ragazzi della band, classe ’90, hanno iniziato a suonare insieme già dal 2005 cimentandosi

MYMISSES

MYMISSES Hard rock, alternative metal. Il rock non è morto. Anzi, le donne possono farlo anche meglio degli uomini! Nell’ottobre

RICCARDO MELIS & THE BLACK SOUL MEN

Riccardo Melis & The Black Soul Men   Un repertorio vastissimo, nazionale e internazionale, è una band per tutte le

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*