fbpx

Posts From Stefano Dentice

Back to homepage
Stefano Dentice

Stefano Dentice

Giornalista musicale e press agent freelance, si dedica prettamente al jazz e a generi musicali affini. Ha collaborato, in qualità di critico musicale, con riviste specializzate come Suono e riviste online quali Extra Music Magazine e Arte e Luoghi. Per queste testate giornalistiche ha prodotto recensioni, interviste e articoli. Attualmente, sempre in veste di critico musicale, collabora con i web magazine Sound Contest – Musica e altri linguaggi, Strumenti & Musica Magazine, Roma In Jazz, Italia in Jazz, SpettacolArt e Note in Vista, per i quali scrive recensioni, interviste, articoli e live report. Saltuariamente collabora anche con il portale ManduriaOggi, per il quale si occupa di musica jazz. Dal 2016, per le sezioni jazz e world music, è membro della giuria formata da critici musicali che decreta le nomination e vota per l’assegnazione dell’Orpheus Award, premio della critica in seno all’Accordion Art Festival. Si è occupato di promozione social per l’associazione musicale e culturale DeArt Progetti, scrivendo le schede di presentazione dei concerti al D’Ascoli Caffè Jazz Club. Da ufficio stampa ha lavorato per il Pomigliano Jazz in Campania (2015 e 2017), Bari in Jazz (2016) e Nazioni a Tavola di Norcia (2016). È il capo ufficio stampa del Francavilla è Jazz. Da press office ha curato la promozione di dischi quali: Lost in the Jungle (Principles Sound), Red Cloud (Dario Chiazzolino), Disordine (Chiara Raggi), In the Bloom (GB Project), Nemesi (Alberto La Neve), Lidenbrock - Concert for Sax and Voice (Alberto La Neve e Fabiana Dota), Magip (GB Project), Unfolkettable Two (Nico Morelli), A Beautiful Story (Rosario Bonaccorso), Night Windows (Alberto La Neve), I Thalàssa Mas (Francesco Mascio e Alberto La Neve). Il 13 giugno 2019 gli è stata conferita la Nomina di Accademico per Meriti Artistici da parte del Presidente dell’Accademia Internazionale Il Convivio, il prof. Angelo Manitta. Nel corso della sua attività ha intervistato svariati musicisti di blasone mondiale, come: Mike Melillo, Enrico Rava, Enrico Pieranunzi, Rosario Giuliani, Giovanni Guidi, Daniele Di Bonaventura, Gianluca Petrella, Michele Rabbia, Renzo Ruggieri, Antonello Messina e moltissimi altri ancora.

Recensioni: “Frank & Ruth” di “Marco Pacassoni Group”

di Stefano Dentice Ritenuto da una pletora di esperti uno fra i più talentuosi, creativi e rappresentativi musicisti del ‘900, Frank Zappa è stato un chitarrista e compositore statunitense musa ispiratrice per un’infinità di generazioni, soprattutto a partire dagli anni

Read More

Alessandra Sulpasso e Fabio Rogoli Duo in concerto a Manduria

Una piacevole serata fra jazz, musica italiana e brasiliana Sabato 11 agosto, ore 22:00, al Bar dell’Angolo (Via degli Imperiali, 14 – Manduria) di Carmelo Massafra, Alessandra Sulpasso (voce)e Fabio Rogoli (piano)si esibiranno in concerto proponendo un fascinoso repertorio comprendente

Read More

Nice Jazz Trio in concerto a Manduria

Sabato 4 agosto, Nice Jazz Trio, ore 22:00, al Bar dell’Angolo, un live fra tradizione e modernità. Un fascinoso viaggio fra le pieghe di alcuni standard jazz, riarrangiati in chiave moderna e in modo strettamente personale, autentici capolavori senza tempo

Read More

GALASSO-OLIVIERI JAZZ DUO

Galasso-Olivieri Jazz Duo in concerto a Manduria. Una piacevole serata nel segno della tradizione jazzistica. Un duo elegante e affiatato che affonda profondamente le radici nel puro mainstream. Sabato 30 giugno, ore 22:00, al Bar dell’Angolo (Via degli Imperiali, 14

Read More

Recensioni: “Il Viaggio” di “Kimíya”

di Stefano Dentice Un climax suggestivo, serafico, che sortisce un effetto lenitivo per l’anima. Il viaggio è il nuovo capitolo discografico, prodotto da TerreSommerse, firmato Kimíya, formazione costituita da Pino Mazzarano (chitarra) e Peppe Fortunato (piano), nella quale, come valori

Read More

Recensioni: “No Eyes – Looking at Lester Young” di Emanuele Cisi

di Stefano Dentice. Scomparso a soli 50 anni, a causa di uno stile di vita sregolato, dedito agli eccessi, Lester Willis Young, più comunemente conosciuto solo come Lester Young, è stato uno tra i più grandi sassofonisti jazz di sempre,

Read More

Recensioni: “Ugliness is a beautiful thing” di Livio Bartolo Variable Unit

di Stefano Dentice. Seguire rigorosamente (e pedissequamente) schemi molto rigidi e precostituiti, purtroppo, talvolta, tende a tarpare la libertà creativa. Questo concetto, fortunatamente, non è correlabile a quello espresso in “Ugliness is a beautiful thing”, nuovo capitolo discografico, licenziato da

Read More

Recensioni: “Life is there and everywhere” di Gloria Trapani

di Stefano Dentice Un climax serafico, rasserenante, ornato da una sobrietà interpretativa che irradia energia positiva. “Life is there and everywhere”, prodotto dall’etichetta Filibusta Records, è il nuovo episodio discografico partorito dalla raffinata cantante, pianista, chitarrista e compositrice Gloria Trapani.

Read More

Recensioni: “On My Radio” di Alberto Parmegiani

di Stefano Dentice Un sound corposo ed energico che fa il paio con un groove accattivante e adamantino. “On My Radio” è la nuova creatura discografica, concepita dal talentuoso chitarrista jazz e compositore Alberto Parmegiani, licenziata dall’etichetta A.MA Records. La

Read More