Cantiere 164

by Marco Sotgiu | 26/10/2018 20:24

I Cantiere 164 nascono a Savona dall’incontro tra Niccolò Pagnacco, chitarrista elettrico appassionato di Grunge e Post-Punk, ed Edoardo Nocco, chitarrista acustico amante del genere cantautorale italiano e delle numerose sfumature della scena rock europea.

I due uniscono le proprie influenze fondando un gruppo dalle sonorità alternative rock insieme al bassista Fabio Imovilli e al batterista Fabrizio Pallattella. Già dopo circa sei mesi la band inizia a ottenere i primi riconoscimenti nell’ambiente, suonando nei vari locali della zona.

Dopo un anno viene registrato il primo demo contenente dodici brani originali e il gruppo solca i palchi più importanti di Savona quali il teatro Chiabrera e la Darsena, insieme ad artisti come Irene Fornaciari, Roberto Tiranti, Paolo Jannacci e Shel Shapiro, per poi esportare il proprio sound anche in altre regioni.

Nel 2015 inizia la collaborazione con il produttore Marco Barusso e la band lavora alla registrazione di alcuni brani presso il BRX Studio di Milano.

Tra il 2015 e il 2016 riescono a classificarsi due volte tra i primi 60 selezionati di “Sanremo Giovani” e il 1 Settembre 2016 esce su tutte le principali piattaforme digitali il loro primo singolo “Stella Cometa”, il cui video su Youtube raggiunge in poco più di due mesi le 25’000 visualizzazioni.

Nello stesso mese il gruppo viene invitato a esibirsi al Meeting degli Indipendenti (MEI) di Faenza con artisti di rilievo come Daniele Silvestri.
Il 16 gennaio 2017, il videoclip “Stella Cometa” viene selezionato tra i lanci web settimanali di MTV New Generation e pochi giorni dopo la nota emittente sceglie i Cantiere 164 come “artisti del mese”. Dal 1 al 28 febbraio il video del singolo “Stella Cometa” entra pertanto nella programmazione televisiva di MTV in una categoria di rotazione pari a quella dei grandi nomi della musica italiana e internazionale.

A giugno del 2017, I Cantiere 164 vincono il BFR Contest e vengono selezionati tra 600 partecipanti per suonare agli I-Days del Brianza Rock Festival la sera del 16 giugno, in occasione del concerto dei Radiohead al parco di Monza.
Il 28 luglio dello stesso anno, in occasione della settima edizione del Varigotti Festival (Festival Nazionale della Canzone d’Autore emergente) si aggiudicano la targa “Una band per la musica italiana”. Successivamente i Cantiere 164 prendono parte a numerosi eventi live in tutto il nord Italia, tra i quali va citata la partecipazione al noto festival “Rock in Park” presso il Legend Club di Milano, a settembre del 2017.

Il 10 novembre 2017 esce “Noi e il tempo”, secondo singolo e videoclip della band savonese.
Seguono diverse date dal vivo e il 9 marzo del 2018, i Cantiere 164 vengono scelti, insieme ai Ku.dA, per aprire il concerto dei Finley al Legend Club di Milano, dove tornano a esibirsi il 7 settembre in occasione della festa inaugurale per la riapertura del noto locale. Il 23 ottobre del 2018 la band pubblica il singolo e videoclip “Se chiudi gli occhi”[1], che anticipa l’album di esordio di prossima pubblicazione.

Endnotes:
  1. “Se chiudi gli occhi”: https://spettacolart.it/sechiudi-gliocchi-cantiere164/?fbclid=IwAR3ZkqHx7C2AGdqxIb9ehXirFFal_cVWtmt9JsNLdpk51fSChKKhqVMCPBI

Source URL: https://spettacolart.it/cantiere164/