I GROG

I GROG

I GROG

Rock cross over

I Grog nascono nel giugno del 2010 dalle ceneri del mitico gruppo di Joe Perrino ELEFANTE BIANCO (molto famoso al livello nazionale), è un progetto con alla voce l’inesauribile e storico frontman e cantante JOE PERRINO (Joe Perrino & The Mellowtones, Elefante Bianco, Rolling Gangsters, Operaio Romantico, Canzoni di Malavita…….), che sicuramente nel panorama italiano e sardo, non ha assolutamente bisogno di presentazioni (negli anni 90 con Piero Pelù dei Litfiba era il rocker più apprezzato!); ne fanno parte anche: GIANNI SOLINAS (chitarrista sassarese anche dei Nero Perverso e Umiliati & offesi), MARCELLO CAPOCCIA (bassista di grande talento) GIANMARIO SOLINAS (tastierista sassarese, jazzista tra i migliori al livello sardo) GABIELE LOBINA alla batteria.

Il nuovo groove dei Grog è una miscela tra ciò che ha caratterizzato il sound dei Joe Perrino & The Mellowtones e degli Elefante Bianco.

Discografia:

Bomba w w la guerra
L’ESERCITO DEL MALE con la partecipazione di PINO SCOTTO ex leader dei Vanadium e showman su ROCK TV!
Già all’attivo un demo della band composto da 8 brani esplosivi.

Nel repertorio vengono anche riproposti i brani più famosi dell’Elefante Bianco.

 

La Band

JOE PERRINO, voce
GIANNI SOLINAS, chitarra
GABIELE LOBINA, batteria
MARCELLO CAPOCCIA, basso
GIANMARIO SOLINAS, tastiere

Per maggiori informazioni:

Gianni Solinas

Tel: 340 224 6834

Mail: gianni.solinass@hotmail.it

Visita la pagina Facebook

Marco Sotgiu

Marco Sotgiu

Fondatore e Direttore di spettacolart.it Appassionato di musica. Suono la batteria. Non sono un giornalista.


Tags assigned to this article:
RockRock cross over

Related Articles

Scream Therapy

Gli Scream Therapy sono una band post hardcore con venature stoner formatasi a Siliqua (CA) nel 2013. Inizialmente si tratta

SPAGHETTI SWING BAND

spaghetti swing band L’attualità delle canzoni che passavano in radio e facevano da sfondo ai film italiani in bianco e

ELETTROFLEBO

ELETTROFLEBO Elettroflebo è un collettivo musicale nato a Cagliari nella primavera del 2012, con lo scopo di raggruppare musicisti di

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*