Intervista a Bob Forte

Intervista a Bob Forte

E’ appena uscito il nuovo CD Street Life del cantante e chitarrista Bob Forte e l’abbiamo incontrato per conoscerlo meglio.

Di Tore MdB Contu

 

street life- bob forte

Street Life- Bob Forte

Bob Forte (Matteo Spano), classe 1985 a Cagliari. Chitarrista e singer blues, con una voce potente e graffiante. Come ci racconterà lui stesso, non sarà difficile trovarlo impegnato e immerso nei suoi intriganti estemporanei live on the road.

Ciao Bob, benvenuto in questo luogo virtuale di appassionati di musica che è SpettacolArt.it

Bob: ciao Tore, e ciao a tutti i lettori.

Parliamo di te, come e quando ti sei avvicinato alla musica?

Bob: all’età di 18 anni ho scelto di fare nuove esperienze, lasciare la Sardegna e la passione per l’addestramento di cavalli per trascorrere un anno negli Stati Uniti d’America (Perryville, St. Louis, MO) è qui che ho scoperto la musica di Simon e Garfunkel, James Taylor, Bob Dylan e tanti artisti della musica popolare americana.
Ispirato da questa fortissima esperienza, pensando ad una carriera di cantautore, e tornato a Cagliari, mi sono dedicato allo studio della chitarra.

Il tuo nome d’arte… come nasce?

Bob: un vecchio amico di famiglia, che teneva la sua chitarra in bella mostra poggiata sul divano, è stato fonte di grande ispirazione per me. Ho preso da lui stesso lezioni di chitarra per tre anni e ne ho ereditato il nome d’arte Bob Forte.

Quale è la tua prima chitarra, o quella alla quale sei più affezionato.

Bob: la mia Taylor ce110 compagna di mille avventure

Dopo aver preso lezioni dall’amico di famiglia, come sei arrivato, diciamo “sulla strada”?

Bob: ho iniziato a frequentare la scena musicale della mia città e, sotto la guida del talentuoso polistrumentista Gianluca Muggianu, ho cominciato a scoprire e seguire l’affascinante e misterioso mondo del blues.
Il primo Settembre 2008 ho debuttato al Festival Blues di Villasimius e questa esperienza mi ha stimolato al salto di qualità nell’affrontare la musica da amatore a professionista.
In questo contesto ho incontrato Skydog (Giandomenico Fioretto), armonicista con cui ho iniziato una forte partnership e una grande amicizia.
Volendo comunque crescere professionalmente nel campo musicale nel Novembre 2010 mi sono iscritto al corso di chitarra jazz presso il Conservatorio di Musica di Cagliari.
Nel Maggio 2011 durante una master class ospitata dal Conservatorio stesso, ho incontrato due grandi musicisti ed insegnanti svedesi, Erik Weissglas e Michael Långs della Scuola di Musica di Piteå (LuleåUniversity, Sweden).
Nasce subito un grande feeling che mi porterà poi ad affrontare l’audizione per entrare alla PiteåMusikSkolan, superandola brillantemente.
Mi sono trasferito a Piteå per due anni scolastici perdendomi nel vasto mare della musica, circondato da grandi musicisti di tutti gli stili e persone fantastiche, immerso nella bellezza della selvaggia natura artica.
Nel Luglio 2013 sono stato costretto ad interrompere il percorso di studi ed a tornare a Cagliari, è qui che mi sono dedicato all’attività di artista di strada.
Questa varietà di esperienze, molto diverse l’una dall’altra, mi ha permesso di sviluppare il mio stile, trovando la mia vera voce ed il mio sound.

Arriviamo al blues… ti attrae di più il suono della chitarra, quello di altri strumenti o magari i testi o altre sonorità?

Bob: ciò che mi attrae è l’insieme delle cose, che permette a questa forma d’arte di esprimere con grande semplicità concetti ed emozioni dell’animo umano molto complesse… il che è tutt’altro che semplice :-)))

Bob Forte Trio, elementi attuali ed eventuali cambiamenti.

BOB FORTE TRIO (2017): Trio di forte matrice blues, nel quale ogni membro mette sul banco di prova tutta la sua esperienza al fine di ottenere un sound di grande intensità e dal groove solido e forte, per una dar vita ad un concerto dalle atmosfere calde, energiche e coinvolgenti.
Bob Forte: elettric, dobro, squareneckguitar, vocals
Marco Piu: bassguitar, vocals e Pietro Frongia: drums

Vuoi ricordare i tuoi lavori, i tuoi live (anche quelli per beneficenza), le tue collaborazioni?

STUDI:
Jazz-Blues guitar & guitar theory: Erik Weissglas
Jazz-rock singing: Anna Wedin
Blues guitar: Leo Holmberg
Blues-jazz piano: Michael Långs, RikardTjerlund
Song writing: David Myhr

PRODUZIONI:
BLUES TALES:
24 Ottobre 2011, Piteåmusikskolan, Studio C
Direttore, Autore, Performer del “one man band show” sul blues ed i suoi misteri e folklore. Spettacolo trasmesso live su Piteplay TV.
Bob Forte: Chitarra e voce

MEANING OF LIFE:
24 Maggio 2012 Teatro Studio Acusticum, StoraSalen
Direttore, Produttore, Autore, Artista principale, dello show “The meaning of Life” che coinvolge 14 differenti artisti da 7 differenti paesi, con scene teatrali, video, poesia, ballo, musica classica, blues e country.
Spettacolo trasmesso live su Piteplay TV.

NARCAO INTERNATIONAL BLUES FESTIVAL:
24 August 2012
duo Bob Forte & Skydog, al quale prendono parte Roland Tckacounte & James Cotton.

OLD MEMORIES:
22 Maggio 2013
Album live di musiche originali e standard blues, registrato in Svezia, Pitea.
Bob Forte: vocals, acoustic, slide guitar; JosefineGellwar Madsen: vocals; Daniel Forsberg: bass, contrabass; Oskar Melander: drums, cayon; Daniel Schwartz: nylon string guitar; Erik Weissglass: electric guitar

BACK TO THE BLUES:
12 Marzo 2014
Autore e main artist di “Back to the blues”.
Spettacolo di musica live con voce narrante che racconta la storia di questo genere musicale partendo dalle sue radici nel delta del Mississipi, passando per il folk blues ed il Chicago blues, sino ad arrivare al blues dei giorni nostri passandro per gli artisti più rappresentativi del genere, Robert Johnson, Elmorjames, MuddyWaters, john lee hooker, B.B. King ecc ecc.
Bob forte: Guitars&Vocals
Skydog: Armoniche
Marco Piu: Bassguitar; Angelo Serra: Acousticguitar; Chiara Degiorgi: Vocals; Lorenzo Balia: Batteria

BOB FORTE TRIO (2017):
Trio di forte matrice blues, nel quale ogni membro mette sul banco di prova tutta la sua esperienza al fine di ottenere un sound di grande intensità e dal groove solido e forte, per una dar vita ad un concerto dalle atmosfere calde, energiche e coinvolgenti.
Bob Forte: elettric,dobro, squareneckguitar, vocals
Marco Piu: bassguitar, vocals
Pietro Frongia: drums

Infine, parlaci un pochino del tuo ultimo lavoro: Street Life

STREET LIFE (01/2018): Questo disco è dedicato a tutti voi, cagliaritani e turisti dal mondo, che continuate a darmi un grandissimo supporto!!!
L’album contiene i brani evergreen e blues piu apprezzati nelle mie esibizioni in strada; al fine di riprodurre un sound il piu autentico possibile, il disco è stato registrato dal vivo. Sarà disponibile in formato digitale su amazon e itunes, oppure potete semplicemente ascoltarlo su spotify!!! per la copia fisica contattatemi…

                                                               *** Music is made to be shared…***

Ti ringrazio tantissimo e ti saluto, anche da parte degli amici di SpettacolArt.it, augurandoti una splendida carriera. Arrivederci ai prossimi live e lavori.

Grazie a Voi, a presto!

Per ulteriori informazioni visita la pagina web , il canale YouTube oppure il profilo facebook di Bob Forte

Tore_mdb Contu

Tore_mdb Contu

Musicante chitarrista e per diletto scribacchino



Related Articles

INTERVISTA A SABRINA SANNA DEGLI ANIMAS

E’ uscito il nuovo cortometraggio che unisce tradizioni, musica e bellezza della nostra terra. Un video che rappresenta la natura

INTERVISTA AD ANTONIO GALBIATI

Il cantante e autore Antonio Galbiati è attesissimo ai Laboratori Musicali “Gong”. Antonio Galbiati è un cantante, compositore, arrangiatore, polistrumentista

Intervista a Daniele Gottardo

Intervista a Daniele Gottardo di Martina Lorai Meli Sabato 4 novembre 2017 Ciao Daniele, innanzitutto ti ringraziamo per il tempo

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*