fbpx

Nicola Agus: un viaggio intorno al mondo in 80 strumenti

Nicola Agus: un viaggio intorno al mondo in 80 strumenti

Agli occhi di Nicola l’apprezzamento delle launeddas deve derivare dalla percezione di “tutto ciò che questo strumento può arrivare a fare”.

Con questo l’artista fa riferimento alla capacità che esso ha di adattarsi alle sonorità del Mediterraneo, a dimostrazione che se vi sono affinità tra strumenti provenienti da luoghi lontani ciò si deve al fatto che l’uomo nel suo viaggiare ha sempre portato con sé un po’ della propria cultura finendo per trasferirla inevitabilmente nei suoi approdi. Ma il musicista riconosce alle launeddas anche un’altra capacità, quella su cui lui punta maggiormente, l’immediatezza con cui esse riescono ad adattarsi

Nicola Agus

ai ritmi e alle sonorità di moderna sperimentazione.

Questa convinzione il musicista l’ha tradotta in un progetto musicale che porta il significativo nome di Un viaggio intorno al mondo in 80 strumenti.

Lo spettacolo nasce come risultato del suo percorso artistico che lo ha portato a suonare in vari Paesi quali Romania, Spagna, Francia, Portogallo, Germania, Svizzera, Marocco cogliendo la preziosa opportunità di constatare le affinità delle launeddas con gli strumenti di tali Paesi e confermarne il legame, utilizzandole per interpretare melodie arabe, indiane, rom, flamenco.

La performance si caratterizza come dialogo tra le launeddas e vari strumenti del mondo: dalle cornamuse di tradizione scozzese e spagnola, all’ arghul egiziano, il duduk armeno fino ad arrivare all’hulusy cinese costruito in canna di bambù, che non sono più tra le mani di Nicola veicolo di tradizione ma di un messaggio che non fa più i conti con un tempo e un luogo specifico.

La performance di Nicola Agus in tal modo pare creare una “Terra di Mezzo”, che non rappresenta un passato immaginario così come l’ha concepita Tolkien, ma al contrario un auspicabile luogo di incontro, a partire da uno dei bisogni più importanti dell’uomo: la musica.

Per saperne di più:

visita la pagina facebook
visita il canale you tube



Related Articles

MUSICA NELLA TERRA DEI GIGANTI – LA RETE DEI FESTIVAL, DAL 9 LUGLIO

Al via la grande stagione musicale estiva firmata dalla Rete dei Festival. Alcuni tra i più importanti festival della Sardegna,

“RICORRENZE MUSICALI”: IKE TURNER

Sabato 5 Novembre, 16° puntata di “RICORRENZE MUSICALI”: IKE TURNER. Rubrica ideata e curata da Salvatore Amara, chitarrista e autore

RICORRENZE MUSICALI: KOKO TAYLOR

Venerdì 3 Giugno, 5° puntata di “RICORRENZE MUSICALI”, rubrica ideata e curata da Salvatore Amara, chitarrista e autore cagliaritano. www.salvatoreamara.it

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment