fbpx

Salvatore Amara & The Easy Blues Band presenta BLACK AS COAL

Salvatore Amara & The Easy Blues Band presenta BLACK AS COAL

La band sarda Salvatore Amara & The Easy Blues Band presenta il suo 5° lavoro discografico BLACK AS COAL

in occasione della CONFERENZA STAMPA & SHOW CASE che si terrà SABATO 23 GIUGNO 2018 alle ore 18.30
presso ALTA FEDELTÀ, via Grazia Deledda n° 27 – Cagliari

“BLACK AS COAL”, l’ultimo album della band sarda Salvatore Amara & The Easy Blues Band, verrà presentato alla stampa e agli appassionati sabato 23 giugno 2018 alle ore 18,30, in occasione della conferenza stampa & show case che si terrà presso Alta Fedeltà, in via Grazia Deledda n° 27 – Cagliari.
Oltre ai componenti della Band, parteciperanno graditi ospiti, tra i quali Giacomo Serreli, Mario Argiolas, Gianni Mascia, Alberto Lecca e Marco Pinna, presidente dell’Associazione The Flame, che ha co-prodotto l’album.

Questa nuova avventura musicale della band sarda nasce da un progetto condiviso dall’autore e musicista cagliaritano Salvatore Amara e da Marco Pinna, dottore commercialista e grande appassionato di musica, anch’egli cagliaritano, produttori dell’album “BLACK AS COAL”, insieme a Barbara Derosas, Roberto Loi e Paolo Demontis.
“BLACK AS COAL” (Nero come il Carbone) rappresenta un’importante momento di unione e di fattiva collaborazione tra imprenditoria e arte, per la valorizzazione delle risorse professionali e umane presenti sul nostro territorio.

“BLACK AS COAL” è un concept album che ruota attorno alle miniere ed al mondo che le circonda: non solo il durissimo lavoro – in condizioni disumane e deplorevoli – dei minatori, le angherie e le difficoltà da questi quotidianamente vissute, ma anche la necessità di ribellarsi e far fronte comune contro sfruttatori ed oppressori; il tutto ambientato nella Sardegna di fine 800 descritta nel testo del poemetto in 46 ottave, Su Gridu de su Minadore (1904), scritto durante i primissimi anni del XX secolo dal poeta di Tresnuraghes Sebastiano Moretti Pittanu (1868-1932), tradotto – grazie alla preziosa collaborazione del poeta cagliaritano Gianni Mascia – rivisto, rielaborato in inglese e musicato in chiave rock-blues dall’autore.

Le canzoni vanno dalla title track “Black as Coal”, che apre e chiude l’album in due versioni completamente differenti, quanto a gusto musicale, a “So far away from home”, una ballad nella quale si intrecciano chitarra elettrica e dobro; “Horses”, che nel suo ritmo ricorda l’incessante galoppo dei cavalli, e “Los Moros” (I Mori), poesia in musica dedicata dall’autore alla nostra isola. La brillante e divertente, almeno quanto a portamento, “Fallin’ down”, ed infine “Let’s fight!”, il cui titolo è già di per sé sufficiente per capire il contenuto del testo. Tutti brani questi firmati da Salvatore Amara, il quale, tuttavia, non ha omesso alcuni i richiami alla tradizione americana, allo spiritual & al country-blues, con i classici “Mary had a little lamb”, “Swing low, sweet Chariot” e “John Henry”, che narra la storia del minatore afro-americano che sfidò, vincendo, i martelli pneumatici e le trivelle, giusto per restare in tema!

SALVATORE AMARA & THE EASY BLUES BAND
La Blues Band è nata su iniziativa di Salvatore Amara, chitarrista, cantante, autore e scrittore cagliaritano, che dopo aver iniziato a suonare la chitarra da autodidatta, all’età di 9 anni, e aver trascorso i primi anni ‘90 a Londra, suonando la chitarra e l’armonica con varie blues bands locali, rientrato in Sardegna ha fondato la Blues Band nel 1993. La Band attualmente è formata da Salvatore Amara (voce, chitarre elettrica, acustica, slide e resofonica, armonica, kazoo, sa trunfa), Mauro Amara (chitarra elettrica, tastiere, cori), Roberto Loi (basso, cori), Paolo Demontis (armonica, cori), Fabio Cuccu (batteria), e propone un repertorio di brani originali e cover di genere blues, delta blues, country blues, Chicago blues, Texas shuffle, boogie, funk, rock, R’n’R, soul, spiritual & gospel, R’n’B, country & western, southern rock, traditionals & ballads.

La Band nel 1995 ha vinto il concorso regionale Narcao Blues Festival; nel 1996 e nel 1997 si è esibita come ospite nuovamente al Narcao Blues Festival, ed al Rocce Rosse & Blues Festival di Arbatax, quindi ha realizzato un mini tour in Svizzera, partecipando come ospite internazionale al Blues Festival di Munchwilen (cantone S. Gallo), esibendosi pure nei blues clubs di Zurigo. Nel 1999 ha vinto la 1° edizione dell’Underground Blues Festival e nel 2013, 2014, 2015 e 2016 ha partecipato alle prime 4 edizioni del Blues Festival di Cagliari – Sulle Strade del Blues, che Salvatore Amara e Paolo Demontis hanno contribuito ad organizzare. La Band ha suonato come supporting act di Andy J. Forest, Ronnie Jones, B.B. King, Jeff Haley, Peter Green, John Mayall, Jack Evans & John Higgs, Herbie Goins e Jono Manson.

Nel 2015 Salvatore Amara ha pubblicato il suo primo libro, Un Salto nel Blues (CUEC), e nel 2016, per promuovere ed esaltare le doti canore e le qualità di frontwoman, sulla scia delle più grandi interpreti di black music, di Valentina Frau, già corista della Easy Blues Band, fonda THE SOUL TRAIN BAND, con un repertorio soul, R&B, funk, rock/blues, traditionals & ballads, spiritual & gospel, con cui ha pubblicato l’album The Soul Train (CD 2017). La discografia di Salvatore Amara & The Easy Blues Band annovera, oltre la partecipazione alla registrazione dell’album Narcao Blues (CD 1996), la pubblicazione dei seguenti albums, tutti contenenti brani originali firmati da Salvatore Amara: Wanted Dead or Alive (MC 1997), Back to the Blues (CD 2011), The Blues Catcher (CD 2014), Blues is by my Side (CD 2016) e l’odierno Black as Coal (CD 2018), quest’ultimo in co-produzione con l’Associazione culturale The Flame e con la collaborazione di due ospiti: Claudio Pinna (chitarra resofonica) e Valentina Frau (voce e cori). Tutti i dischi si trovano in vendita presso i principali internet stores e messi in onda in diversi programmi radio internazionali dedicati alla musica Blues, come Kansas City Online Radio U.S.A., Blues across the Marsh – Looker Radio U.K., Boom Boom Roadhouse blues/rock radio show – VFM Vinkovci Radio Croatia, Full House Radio Hour – Dublin City FM, in tutta Europa, in Canada e nelle stazioni radio di tutto il mondo.

CONTATTI
Salvatore Amara & The Easy Blues Band
Tel.: 3337677848 (Salvatore Amara)
e-mail: easybluesband@libero.it
sito: www.salvatoreamara.altervista.org
FACEBOOK: Salvatore Amara & The Easy Blues Band

The Flame
Tel.: 3296887473 (Marco Pinna)
e-mail: theflame.italy@gmail.com
FACEBOOK: The Flame

INFORMAZIONI
Alta Fedeltà
Tel.: 070/684083
e-mail: alta.fedelta@tiscali.it

Marco Sotgiu

Marco Sotgiu

Fondatore e Direttore di spettacolart.it Appassionato di musica. Suono la batteria. Non sono un giornalista.



Related Articles

‘Sur la mer’ è il nuovo disco di Stefano Tore

‘Sur la mer’ di Stefano Tore è il terzo disco prodotto dall’etichetta Stella Recordings, fondata da Stefano Guzzetti, ad includere

OFFICINA PASOLINI: dicembre tra teatro, musica e cinema | Spettacolart

Si apre con il teatro il mese di dicembre all’HUB culturale di Officina Pasolini Regione Lazio, il laboratorio creativo di

Mal Bigatto trio: ARCHETIPO

Il progetto del ”Mal Bigatto trio” nasce dall’incontro di tre musicisti sardi, Antonio Farris – contrabbasso, Giuseppe Joe Murgia –

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment